Possibile ruolo del magistrale nella regolazione epigenetica in medicina funzionale.

La medicina predittiva è quell’approccio che tende a valutare per una specifica persona in un dato contesto i fattori che possono favorire l’insorgenza di una malattia. Si rivolge agli individui sani e ne valuta i fattori di rischio e/o una predisposizione a sviluppare patologie quindi un approccio  con una forte impronta di  personalizzazione degli interventi disegnando il profilo di rischio della persona per cui viene selezionata la terapia;  la dose, il tempo di trattamento, forme farmaceutiche migliori. Un processo di individualizzazione che richiede profonda innovazione nei modelli culturali medici e farmaceutici.

Fibromialgia e Cannabis Medica

 La Cannabis medica rappresenta un’opzione terapeutica promettente per la fibromialgia per la sua efficacia e il tasso estremamente  basso di effetti collaterali.

Può dunque rappresentare una ragionevole alternativa terapeutica ad altri farmaci a più elevato rischio di dipendenza e con maggiori probabilità di gravi effetti avversi.

PREPARAZIONI GALENICHE OFF LABEL AD USO VETERINARIO  

Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto attuativo, è obbligatoria dal 16 aprile 2019 la ricetta veterinaria elettronica, che sostituisce il formato cartaceo su tutto il territorio nazionale sia per animali da compagnia sia per quelli da allevamento.

Per tutti i farmaci ad uso veterinario è obbligatoria la ricetta che potrà essere RIPETIBILE, ovvero riutilizzata per le confezioni indicate in ricetta o NON RIPETIBILE ovvero utilizzata una sola volta.

Le ricette elettroniche veterinarie di farmaci galenici sono SEMPRE NON RIPETIBILI.

ECCEZIONE: Se si prescrivono medicinali a base di stupefacenti la Ricetta Veterinaria rimane cartacea.

Dalla fitoterapia medica alla fitogalenica magistrale.

Nel trattamento medico su base estrattiva è fondamentale il fitoterapico “farmaco” la cui qualità ne deve rispecchiare le caratteristiche farmacologiche e farmaceutiche. Il livello di qualità deve rispecchiare quello farmaceutico ad iniziare dalla scelta delle materie prime e dalle strategie galeniche adottate. Fondamentale la reciproca collaborazione tra il medico prescrittore e il galenista preparatore.